Loading...
Aggiornato al: 19 Ottobre 2018 17:30
Imprese
Alce Nero si conferma in buona salute

Si amplia l’offerta a scaffale di prodotti ad alto contenuto di servizio con i nuovi arrivi di Alce Nero. Nell’anno del quarantesimo dalla sua costituzione, l’azienda bolognese punta su zuppe fresche e IV gamma, insieme a yogurt e latticini. Le famiglie scelgono sempre più spesso di portare sulle proprie tavole cibi gustosi, ma anche sani, con il giusto apporto calorico e nutrizionale, oltre che con caratteristiche organolettiche ben individuabili.

Questi gli elementi su cui si è concentrata Alce Nero nello sviluppo di quattro nuove referenze: zuppa di legumi, di cavolo nero, broccoli e cannellini, zucchine. Sapori ben distinti, ma il comune denominatore di una shelf life di 14 giorni, un formato a doppia porzione e un posizionamento premium, a un prezzo in linea con quanto già esposto.


“Le nuove proposte sono complete, bilanciate e ricche di sapore – spiega Gianluca Puttini, responsabile marketing e trade marketing di Alce Nero - senza l’aggiunta di grassi, perfette per un pasto, nutriente e gustoso, realizzate con materie prime tutte italiane. In previsione, l’allargamento della gamma, con ulteriori ricettazioni, tutte elaborate grazie alla collaborazione con nutrizionisti ed esperti, per garantire zuppe sane, golose, pensate per una dieta corretta e salutare”.


Oltre alle zuppe, Alce Nero prepara un allargamento della gamma prodotti nell’ambito dei latticini, realizzati con latte fieno. L’estensione dei segmenti si estende anche al secco, con gallette ai legumi, tè e tisane, frutta in vaschetta, cous cous di farro, due bevande vegetali, una al farro e una alla mandorla.

29 Gennaio 2018
Articoli Correlati