Loading...
Aggiornato al: 19 Settembre 2018 10:30
Imprese
Montalbano con la nuova linea Terre Nostre punta sulla tracciabilità

Montalbano Agricola Alimentare Toscana associa le più importanti Cooperative Agricole che, da oltre 50 anni, operano in Toscana nel comparto oleario. L’attuale struttura societaria prevede inoltre la partecipazione in altre importanti realtà nel mercato olivicolo nazionale ed estero.
All’ultima edizione di Cibus l’azienda ha presentato con il marchio "Terre Nostre" una linea di oli extra vergini di oliva 100% italiani tracciati, certificati e soprattutto buoni: IGP regionali, un filtrato, un grezzo, un biologico e un novello fruttato verde. Ce ne parla in questa intervista la responsabile marketing e comunicazione Viviana Benvenuti.


Come procede il nuovo progetto?
Durante Cibus 2018 abbiamo presentato al trade la linea ‘Terre Nostre’. In realtà il brand era già di Montalbano e presente in un selezionato numero di punti vendita della Gdo. Ma si trattava per noi, tutto sommato, di una nicchia, mentre ora il lancio ci permetterà di allargare la distribuzione e attraverso tutte le leve di marketing far conoscere le caratteristiche peculiari della nuova linea Terre Nostre, prima fra tutte la tracciabilità completa di filiera.

Come è composta la linea?
Sono tutti, rigorosamente, oli extra vergine di oliva 100% italiani, che spaziano dai tipici regionali Igp alle Dop, dai monovarietali, ai biologici, senza escludere gli aromatizzati, al limone, al peperoncino, al basilico, al tartufo e altri. Raggiungeremo gli scaffali in autunno in occasione della nuova campagna olearia 2018/2019. La seconda parte del 2018 ci permetterà di presentare al trade quanto proposto in occasione della fiera Cibus.

Perché ‘Terre Nostre’ sarà totalmente tracciabile?
Perché la tracciabilità, in particolare per l’olio, è oggi un elemento fondamentale e, dunque, per la prima volta, il consumatore, attraverso il lotto di produzione presente in retro etichetta potrà conoscere il nome di chi ha coltivato le olive, il frantoio che le ha lavorate e chi ha confezioanto l'olio. Ecco perchè possiamo affermare di conoscere per nome i nostri produttori.

In quale fascia di prezzo vi collocherete?
In una fascia coerente con la qualità, sostenendo tale posizionamento attraverso attività di marketing sul punto vendita idonee al far conoscere le caratteristiche dell'extra vergine 100% Italiano.

Montalbano ha un buon livello di internazionalizzazione. Questo sarà vero anche per ‘Terre Nostre’?
Naturalmente. Utilizzeremo infatti una sola bottiglia ergonomica in vetro scuro, dunque protettiva e facilmente riconoscibile, declinata in tre formati: 250, 500 e 750 ml. Questa scelta è stata studiata proprio per venire incontro alla domanda di mercati con livelli di consumo più ridotto in confronto al nostro.

23 Giugno 2018
Articoli Correlati