Loading...
Aggiornato al: 27 Maggio 2019 12:30
Imprese
Chiquita commenta l'andamento del mercato ortofrutta

Qual è stato l'andamento generale del comparto ortofrutta nel 2018?
Le banane rappresentano la quarta coltura più importante al mondo dopo il riso, il grano e il mais. Sono un alimento essenziale per milioni di persone in tutto il mondo. Secondo gli ultimi dati disponibili del 2017 (FAOSTAT), a livello globale sono approssimativamente 5,6 milioni gli ettari di terra dedicati alla produzione di banane. In generale, i livelli di produttività della produzione di banane variano da paese a paese e da varietà a varietà.
Nel complesso, l'industria delle banane ha ottenuto rapidi miglioramenti della produttività, con una resa media in aumento, passata da circa 14 tonnellate per ettaro nel 1993 a 20 tonnellate per ettaro nel 2017 (FAOSTAT).

Questo anche grazie anche a una crescente consapevolezza dell’importanza di una dieta sana e equilibrata nei mercati occidentali, aspetto che ha contribuito all'aumento della domanda, insieme al consumo di banane, diventate sempre più popolari tra i consumatori europei e nordamericani.

Che rilevanza hanno le esportazioni per il comparto e per la vostra attività?

Chiquita è un’azienda leader a livello globale che dà lavoro a 20.000 persone in 25 Paesi ed è presente in quasi 70 Paesi. Va da sé che le esportazioni sono un punto cruciale per noi, rendono infatti possibile tutto questo.
Le banane adorano i climi caldi e umidi e le banane Chiquita sono coltivate principalmente nei bassipiani dell’America Latina. Le coltivazioni richiedono molto lavoro e la nostra produzione fa affidamento su un ambiente a temperatura controllata lungo tutta la filiera, dalle piantagioni dove le banane vengono raccolte fino al punto vendita, in un viaggio che può coprire migliaia di chilometri.

Ci siamo chiesti come poter rendere ogni passo di questo viaggio ecologicamente responsabile così abbiamo implementato un nuovo servizio di container dedicato e integrato, che assicura uno standard ancora più elevato, per salvaguardare la qualità delle banane Chiquita in tutto il mondo. Il nuovo servizio di logistica opera attraverso cinque navi portacontainer per trasportare le banane dall’America centrale, al porto europeo di Vlissingen nei Paesi Bassi – un hub moderno che permetterà a Chiquita di servire tutte le destinazioni dell’Europa del Nord, con il miglior tempo di transito nel settore.

L'investimento in questo nuovo servizio si tradurrà in banane più fresche e con una shelf life più lunga. I nuovi container ultra-efficienti, infatti, hanno un impatto positivo diretto sulla qualità della frutta grazie all’utilizzo di software che regolano automaticamente i compressori deputati al controllo dell'atmosfera al suo interno. Tutto questo avrà anche delle ricadute positive sull’ambiente visto che, grazie alla riduzione di 17.000 tonnellate di CO2 all'anno, ogni nuovo container è infatti il 50% più efficiente dal punto di vista energetico rispetto ai modelli precedenti.

Ci sono categorie che hanno dato risultati più soddisfacenti?
I consumatori italiani sono sempre più attenti alla salute in tavola e il salutismo sta cambiando anche le abitudini di spesa degli italiani, attenti da sempre anche alla qualità e, poiché Chiquita vende le banane più belle e di maggiore qualità, abbiamo anche quest’anno rispettato la nostra promessa di marca. D’altronde la banana è il frutto più diffuso al mondo e Chiquita è la marca di banane preferita dai consumatori. In termini di abitudini di consumo stiamo assistendo a un moltiplicarsi crescente di nuove occasioni di consumo, che permettono alla banana, grazie alla sua versatilità, di potere essere consumata anche in modalità diverse da quella abituale, quali ricette e preparazioni di diverso genere, ma non solo. Qualche esempio:

- Nella vita di tutti i giorni

Le banane Chiquita sono dolci, salutari, fonte di zucchero naturale – il fruttosio – e di fibre, che ne agevolano il lento assortimento e la digestione, prevenendo picchi glicemici

- Per gli sportivi
Le banane Chiquita sono i migliori alleati degli sportivi. Notoriamente ricche di potassio, utile per la regolazione dei liquidi corporei e la costruzione di massa muscolare magra e povere di sodio
- Per grandi e piccini
Le banane Chiquita sono una fonte importante di vitamine. Ricche di antiossidanti e minerali essenziali, aiutano a prevenire diverse patologie, quali anemia, cataratte e le labbra screpolate, oltre a mantenere bella la pelle. Grazie alla vitamina B6, inoltre, contribuiscono al corretto funzionamento dei muscoli favorendo il metabolismo delle proteine e del glicogeno, e alla normale formazione dei globuli rossi.

Quali sono i canali e i format distributivi cha hanno performato meglio? E a livello geografico, dove si concentrano i consumi maggiori di frutta?

Ogni paese ha delle caratteristiche uniche e difficilmente replicabili o esportabili. L’Italia nello specifico è una “piazza” particolarmente attenta alla qualità. Il nostro obiettivo è quello di supportare e affiancare i nostri partner offrendo loro soluzioni che li aiutino a garantire prodotti di qualità lungo tutta la filiera distributiva e, in particolare, nel punto vendita. Si tratta di un progetto che stiamo implementando e ha come fulcro centrale proprio la qualità del prodotto. Nel concreto questo progetto prevede un supporto direttamente nel punto vendita per la verifica di una serie di azioni, per esempio:
• il corretto posizionamento delle onde espositive per la riduzione degli scarti e la corretta conservazione delle banane
• la modalità di esposizione del prodotto
• il controllo della maturazione delle banane, così da intervenire tempestivamente in caso di criticità
• il supporto con schede tecniche per la corretta manipolazione e conservazione del prodotto

In termini di performance, tanto nel canale tradizionale, quanto nella GDO Chiquita ha ottenuto risultati molto soddisfacenti, grazie ad una distribuzione sempre più capillare e alla fiducia che da anni ci accordano i nostri consumatori, da sempre fedeli alla marca e alla qualità del nostro prodotto, trasversalmente alle regioni italiane.

Quali sono state le vostre novità di prodotto del 2019? Prevedete ulteriori nuovi lanci quest’anno?

Il nostro prodotto è la banana. Quando si pensa alle banane, probabilmente si pensa a Chiquita e al noto Bollino Blu, diventato ormai negli anni sinonimo di qualità.
Uno degli elementi che contraddistingue Chiquita, infatti, è l’attenzione dell’intera azienda a fornire prodotti di qualità ai consumatori e servizi di qualità ai nostri partner. Questa attenzione è insita nel DNA dell’azienda e può essere ritrovata in ogni area della nostra attività.

Il Bollino Blu Chiquita sintetizza tutto questo, è il nostro biglietto da visita. Così abbiamo deciso di renderli protagonisti di una serie di edizioni speciali a livello internazionale.
Per il 2019, per esempio, abbiamo iniziato con "THE LEGO® MOVIE 2: UNA NUOVA AVVENTURA": più di 300 milioni di Bollini Blu Chiquita hanno raffigurato, in Italia e nel resto del mondo, alcuni dei personaggi più riconoscibili del film, tra cui Banarnar. https://www.chiquita.it/discover/blue-sticker

Sono inoltre in arrivo, dalla metà di Aprile in Italia, gli “Snapchat sticker” che caratterizzeranno il periodo primaverile. In occasione del World Banana Day diversi SnapCode appariranno su 200 milioni di Bollini Blu Chiquita, consentendo agli appassionati del brand di "staccare" virtualmente il Bollino per accedere a tre nuove entusiasmanti esperienze, che consentiranno ai nostri consumatori di poter personalizzare video e foto con degli esclusivi filtri Chiquita, accessibili solo grazie all’interazione con il nostro bollino.

E non è finita qui. Nella seconda metà dell’anno il Bollino Blu Chiquita sarà protagonista di nuove iniziative, che potremo rivelare solo nei prossimi mesi.

Sul fronte delle strategie comunicative, come vi state muovendo per promuovere le vostre gamme di prodotto?

Chiquita è un marchio pieno di gioia e ricco di tutta la dolcezza dei tropici, dove vengono coltivate le banane Chiquita. Di conseguenza anche la sua strategia – e non solo di comunicazione – è solare, sempre fresca e divertente: la nostra missione è mettere un pizzico di gioia e divertimento in tutto quello che facciamo; vogliamo fare sorridere le persone, ogni giorno, in qualsiasi momento.

In termini di iniziative di comunicazione, siamo in campagna affissione tutto l’anno presso i principali mercati ortofrutticoli d’Italia, lanciamo periodicamente iniziative promozionali rivolte al consumatore finale veicolate nei punti vendita della Grande Distribuzione, e siamo molto attivi su tutte le nostre piattaforme digital e social.
Inoltre anche quest’anno Chiquita sarà protagonista del periodo back to school, con un’iniziativa mirata molto interessante, che ci auguriamo possa avvicinare ancora di più le nuove generazioni al nostro brand.

Quanto conta l’innovazione per il settore? E l'ecosostenibilità?

Chiquita ha come obiettivo essenziale quello di continuare a lavorare con un modello di business autenticamente sostenibile, responsabile e privo di ambiguità, attraverso il rispetto e la protezione delle risorse naturali, sostenendo le comunità in cui operiamo e, soprattutto, mettendo i nostri dipendenti al centro di tutte le nostre attività.

Il nostro processo decisionale è incentrato su una visione a lungo termine, non adottiamo “soluzioni rapide” che offrono vantaggi a breve termine. Siamo coltivatori sino al midollo: coltiviamo per offrire il meglio ai nostri clienti sotto ogni punto di vista. Gestiamo le nostre operazioni attraverso un approccio pratico e pragmatico, dagli investitori ai lavoratori agricoli. Per questo motivo la CSR integrata nelle nostre attività quotidiane a 360 gradi. Ci impegniamo verso i nostri fornitori, i clienti, i partner, le comunità e l’ambiente. Vogliamo garantire che il nostro iconico “Bollino Blu” sia sinonimo di banane sostenibili ma anche della nostra ispirazione a fare del bene e a ricambiare. Procedure aziendali efficienti e sostenibili in tutta la catena di fornitura, abbinate a una forza lavoro sana e motivata rappresentano il centro della gestione della nostra azienda.
• La nostra iniziativa “Dietro il Bollino Blu”, infatti, comprende infatti diverse innovazioni nella gestione e nella logistica delle piantagioni, con relativo impatto positivo sui rifiuti, sulla riduzione delle emissioni, dei livelli di CO2, impronta idrica e molto altro.
• In qualità di “buon vicino” abbiamo la consapevolezza del nostro dovere e impegno verso i dipendenti, i fornitori, i clienti, i partner, i consumatori e l’ambiente. Avviamo e sosteniamo progetti comunitari, come investimenti in infrastrutture scolastiche, il sostegno per l’accesso all’istruzione dei bambini e la promozione della sensibilizzazione ambientale.
• In qualità di leader del settore, riconosciamo il dovere e la responsabilità di guidare in modo proattivo il settore e tutti gli stakeholder unendo le risorse, con l’obiettivo di stabilire un piano di contingenza e un programma di azioni focalizzati a prevenire l’epidemia di TR4 e a gestire al meglio i casi esistenti.

Insomma, anche per il 2019 Chiquita è molto concentrata sull’eco-sostenibilità: nei nostri siti produttivi, ad esempio, oltre 1150 tonnellate di sacchetti di plastica blu, utilizzati per proteggere i caschi di banane, vengono raccolte e riciclate ogni anno. Abbiamo inoltre presentato da pochissimo un nuovo servizio per container dedicato e integrato che stabilisce uno standard ancora più elevato per salvaguardare la qualità delle banane Chiquita in tutto il mondo; e convertito tutta la nostra flotta ad un processo chiamato “cold ironing”, che consente di ridurre le emissioni di CO2 per un quota pari a quella delle emissioni annue di 200 automobili su strada.

23 Aprile 2019
Articoli Correlati