Loading...
Aggiornato al: 15 Dicembre 2017 15:00
Finanza
La Linea Verde prevede 225 milioni di fatturato 2016

La Linea Verde di Manerbio (BS), specialista nei prodotti di IV e V gamma e negli alimenti pronti freschi a base di verdure, prevede una nuova crescita nell’esercizio 2016, con un fatturato di 225 milioni di euro (erano 210 nel 2015). Il buon andamento dei ricavi è stato conseguito grazie alla ripresa del mercato italiano, al generalizzato interesse per i cibi sani e naturali, al dinamismo del marchio di punta, DimmidiSì, e alla vivacità dei prodotti a marchio del distributore.

Accanto alla posizione di leadership nel mercato italiano delle verdure fresche, tagliate e pronte per il consumo – 1 milione di confezioni prodotte al giorno -, contribuiscono anche le performance delle attività estere, che rappresentano attualmente una quota del 35% delle vendite in valore.

«I risultati raggiunti nel 2016 - commenta il direttore commerciale, Andrea Battagliola - confermano che abbiamo centrato gli obiettivi strategici: potenziare prima di tutto il nostro business in Italia, e, a seguire, oltre confine».

Nel 2016 il gruppo ha sostenuto un importante potenziamento della forza lavoro praticamente in tutti i reparti. E, per il 2017, i piani sono ricchi di novità, a cominciare dall'ampliamento dello stabilimento di Manerbio.

L’azienda conta oggi 4 siti produttivi in Italia (due in Lombardia, uno in Sardegna e uno in Campania), due aziende agricole e una società di trasporti refrigerati. La superficie produttiva totale è di 40.000 mq.

Nel 2016 il gruppo ha condotto forti investimenti in pubblicità per sostenere il brand DimmidiSì: a marzo con un flight televisivo sulle zuppe fresche pronte, in primavera con la presenza in comunicazione nel circuito delle affissioni in Gdo e, in autunno, con una robusta campagna radiotelevisiva, dedicata nuovamente a “Le Zuppe Fresche DimmidiSì”.

DimmidiSì si è distinto, infine, per il lancio di una linea di burger vegetali e per l'allargamento di gamma nelle ciotole-insalatone.

09 Gennaio 2017
Articoli Correlati