Loading...
Aggiornato al: 14 Novembre 2018 17:30
Estero
Carrefour: iper sotto casa con il 'drive piéton'

Carrefour accelera la propria offerta online e apre a Parigi i suoi primi 6 ‘drive piéton’, ovvero punti di ritiro pedonali agganciati alla rete di prossimità, che conta 250 negozi nell’area della Capitale. Entro la fine dell’anno la rete dovrebbe coprire una quindicina di supermercati cittadini. La spesa può essere ritirata il giorno successivo nel proprio negozio di fiducia, senza costi di consegna.

L’innovazione consiste nel fatto che chi si collega a Carrefour.fr non ha accesso semplicemente alla proposta commerciale del Pdv locale, ma all’assortimento di un ipermercato, dunque a 15.000 referenze, destinate a diventare 20.000 l’anno prossimo.

Lo sviluppo della formula, partita il 9 aprile con le inaugurazioni di Lione e Saint Etienne, ha toccato la ‘ville lumière’ a metà aprile, sostenuta dal taglio del nastro, il 10 aprile, della nuova piattaforma logistica di Aulnay sous Bois (dipartimento Senna-Saint Denis).

Il polo, di 26.000 mq, sviluppato da Segro, multinazionale britannica del real estate logistico, e gestito da Stef, è totalmente adibito, infatti, all’e-commerce alimentare e servirà tutta la rete drive e drive piéton a Parigi e hinterland.

Il magazzino di Aulnay permette di assicurare un servizio completo, evitando le rotture di stock e facendo fronte a 3.500 ordini al giorno, che saliranno a 8.000 nel 2019.

Commenta Marie Cheval, direttore esecutivo clienti, servizi e trasformazione digitale di Carrefour: “E’ solo valorizzando la nostra capillarità e ampliando le nostre formule di consegna che riusciremo a rispondere al meglio ai bisogni dei clienti e a raggiungere l’obiettivo della leadership dell’e-commerce alimentare”.

Nel 2018 Carrefour ha programmato 185 nuovi drive, mentre le consegne a domicilio interesseranno 26 città (21 a metà aprile). Inoltre, 15 nuclei urbani saranno serviti entro un’ora – sempre a domicilio - da Livraison Express, servizio in partnership con La Poste – il principale operatore postale dell’Esagono - e con la sua filiale Stuard, specialista delle consegne in bicicletta.

30 Aprile 2018
Articoli Correlati