Estero
Cerca in:
Coop Svizzera aumenta i salari dell’1 percento

Per l’aggiornamento salariale 2015, il commerciante al dettaglio svizzero Coop mette a disposizione complessivamente l’1 percento del monte salari lordo e aumenta i salari di riferimento. Questo è quanto concordato con i partner sociali.


Per l’aggiornamento salariale 2015, l'insegna svizzera mette a disposizione complessivamente l’1 percento del monte salari lordo e aumenta gli stipendi di riferimento. Questo è quanto concordato con i partner sociali.


I collaboratori con formazione professionale ottengono un incremento 100 franchi al mese, per un salario mensile minimo di 4000 franchi. In questo modo, Coop intende sottolineare l’importanza della formazione professionale. 




Il salario dei collaboratori non qualificati passerà da 3800 a 3850 franchi. Il resto del monte salari lordo dell’un percento resta a disposizione per aumenti salariali individuali.

21 Ottobre 2014



Stampa Articolo Invia articolo ad un amico


Commenta la notizia














Testata giornalistica quotidiana registrata al Tribunale di Milano (n° 52 del 30/1/2007) - Copyright © 2006-2014 Arbre sas - Via Sacchini, 3 - 20131 Milano - P. IVA 12085630155
Tutti i diritti riservati - Hosting and developed by appleworld.it