Estero
Cerca in:
Tesco: crollano gli utili, bufera ai vertici
Tesco, ha annunciato che l'ad Philip Clarke, al vertice della compagnia da tre anni, lascerà l'incarico a ottobre. La decisione segue il peggior calo trimestrale delle vendite mai registrato dall'azienda in quarant'anni.

Il colosso della grande distribuzione britannica, infatti, ha lanciato un profit warning, un allarme relativo agli utili, che saranno con tutta probabilità inferiori alle previsioni: "Le condizioni attuali di mercato sono più impegnative di quanto ci aspettassimo. Il mercato globale è più debole e, in combinazione con i crescenti investimenti che stiamo facendo per migliorare l'offerta dei clienti e per fidelizzare a lungo termine, questo significa che le vendite e i profitti di trading nel primo semestre dell'anno, sono un po' sotto le aspettative".

Tesco ha spiegato in una nota che Clarke verrà sostituito da Dave Lewis, ex manager di Unilever, in un contesto commerciale più difficile del previsto.

Intanto, nonostante il profit warning e le dimissioni dell’ad, la risposta del mercato è stata positiva, tanto che il titolo del retailer guadagna circa il 2% alla Borsa di Londra.
22 Luglio 2014



Stampa Articolo Invia articolo ad un amico


Commenta la notizia








Testata giornalistica quotidiana registrata al Tribunale di Milano (n° 52 del 30/1/2007) - Copyright © 2006-2014 Arbre sas - Via Sacchini, 3 - 20131 Milano - P. IVA 12085630155
Tutti i diritti riservati - Hosting and developed by appleworld.it