Libreria
Cerca in:
Comunicare con gli eventi
Progettare un evento significa avere una conoscenza pratica delle caratteristiche e delle prerogative di questo strumento di comunicazione per poterne fare un uso consapevole, coerente con il mercato, con gli obiettivi di marketing, i target e il linguaggio odierno della comunicazione.

Non solo. La programmazione e l'organizzazione degli eventi di ogni tipo e dimensione comportano implicazioni con materie e settori diversi: non solo economia, marketing e comunicazione, ma anche tecnica, tecnologia, strutture, servizi, logistica, legislazione.

Il manuale “Comunicare con gli eventi. Una guida operativa” di Pier Giorgio Cozzi, edito da Franco Angeli, si propone come agile compendio delle azioni necessarie per ideare, gestire e valutare professionalmente un evento aggregativo e le sue interdipendenze con altri settori produttivi.

I vari capitoli esaminano organicamente tipologia e caratteristiche di un evento, le fasi di progettazione e pianificazione, il ruolo della domanda e dell'offerta, l'ECM e il Web, le location e i convention bureau, le varie tecniche di analisi dei risultati.

Integrano il volume appendici dedicate al lessico degli eventi, alle associazioni di categoria, l'elenco dei CB italiani e il codice deontologico di Farmindustria per gli eventi formativi in medicina e farmacia.
29 Settembre 2014



Stampa Articolo Invia articolo ad un amico


Commenta la notizia










Testata giornalistica quotidiana registrata al Tribunale di Milano (n° 52 del 30/1/2007) - Copyright © 2006-2014 Arbre sas - Via Sacchini, 3 - 20131 Milano - P. IVA 12085630155
Tutti i diritti riservati - Hosting and developed by appleworld.it