Libreria
Cerca in:
Gli invisibili: storie di chi sta dietro le quinte del successo di altri
Chi sono, cosa hanno in comune e come vivono il loro lavoro coloro i quali stanno dietro le quinte del successo di altri? E' una scelta? Da dove prendono le loro soddisfazioni? David Zweig ne ha incontrati molti, ha vissuto con loro, li ha intervistati e ce li racconta nel suo nuovo libro per Egea

Dal tecnico del suono dei Radiohead, Pete Clements, Giulia Wilkins Ary, l’interprete che lavora alle Nazioni Unite, dal ghostwriter come David Yoo, che permette ad attori, sportivi e politici di raccontarsi, al creatore di profumi per grandi marchi, David Apel, a Dannis Poon, l’ingegnere che sovraintende ai calcoli strutturali dei più alti grattacieli del mondo (la Torre Petronas di Kuala Lumpur che fino al 2004 era la più alta, poi il record passò a Taipei con 101 piani, a Taiwan) Chi sono e cosa hanno in comune?

David Zweig, scrittore e musicista americano, li ha incontrati, intervistati e raccontati in “Invisibili. Dietro le quinte del successo” (Egea 2014; 264 pagg.; 25 euro; 14,99 e-pub). Sono persone che, potendo scegliere e avendolo fatto, hanno, per loro natura, optato di svolgere lavori in cui sia loro sia i risultati dei loro sforzi rimangono invisibili, alme no fino al momento in cui non commettono un errore.
27 Ottobre 2014



Stampa Articolo Invia articolo ad un amico


Commenta la notizia










Testata giornalistica quotidiana registrata al Tribunale di Milano (n° 52 del 30/1/2007) - Copyright © 2006-2014 Arbre sas - Via Sacchini, 3 - 20131 Milano - P. IVA 12085630155
Tutti i diritti riservati - Hosting and developed by appleworld.it