Loading...
Aggiornato al: 22 Maggio 2015 20:24
Normative
L'Ue regolamenta l'uso degli additivi alimentari contenenti alluminio

Sono in arrivo, a stretto giro, nuove disposizioni per quanto riguarda le condizioni e i livelli di utilizzo degli additivi alimentari contenenti alluminio. É stato introdotto di recente, infatti, il regolamento Ue 380/2012 che modifica l'allegato II del precedente regolamento Ce 1333/2008.

Cosa prevedeva la normativa del 2008? Consentiva, per esempio, di utilizzare additivi contenenti alluminio in numerosi prodotti alimentari, spesso ai massimi livelli ammissibili o, comunque, senza fornire alcuna indicazione in merito a quali fossero tali “livelli massimi”.

Era inoltre ammesso l'uso di alcuni coloranti che possono contenere alluminio sotto forma di pigmenti in diversi alimenti, anche in questo caso senza segnalare quale dovesse essere il limite di concentrazione dell'alluminio nei pigmenti stessi.

Per tali ragioni, Bruxelles ha deciso di rivedere la normativa preesistente al fine di limitare o comunque regolamentare l'utilizzo dell'alluminio negli additivi alimentari. Fra i provvedimenti più significativi previsti dalla nuova normativa Ce 1333/2008 spicca l'obbligo dell'indicazione in etichetta della quantità di alluminio presente nei pigmenti coloranti non destinati alla vendita al consumatore finale.

Inoltre stabilisce che alcune tipologie di additivi alimentari contenenti alluminio (che possono essere sostituite da altri additivi privi di tale sostanza) non dovranno più essere utilizzate nel comparto alimentare.

08 Maggio 2012
Articoli Correlati
Rifiuti, in vigore dal primo giugno le regole Ue
Termina il problematico periodo iniziato per le imprese lo scorso 18 febbraio, data dalla quale hanno dovuto iniziare a trattare alcuni resti di demolizione come sostanze pericolose.
Sud innovation. Patrimonio culturale, innovazione sociale e nuova cittadinanza
Il volume riflette sull’innovazione sociale applicata alla gestione del patrimonio culturale, con un campo di osservazione sulla realtà meridionale e mediterranea.
La buona storia della Valledoro
L'azienda ha presentato presso la propria sede il libro “la buona storia della Valledoro”.
Ambientalisti Ue si mobilitano in difesa delle leggi Ue 'salva-natura'.
Mobilitazione degli ambientalisti europei in difesa delle leggi Ue 'salva-natura'.
Il Parlamento Europeo dice sì alla riduzione del consumo di sacchetti in plastica
Con un voto a larghissima maggioranza il Parlamento Europeo ha approvato definitivamente la Direttiva che obbliga gli Stati Membri a ridurre il consumo di sacchetti in plastica per asporto merci, riconoscendo la libertà di ciascun Paese ad adottare le proprie strategie di riduzione.
Crescere attraverso il marketing
Il volume consigliato da DM mostra ai manager di oggi quali sono le strategie di marketing migliori per crescere nonostante la crisi.
Ambiente: Strasburgo vota tetto su produzione biocarburanti
L'Aula del Parlamento di Strasburgo ha appena approvato a larghissima maggioranza un accordo informale su un progetto di legge che fissa il tetto massimo per la produzione di biocarburanti derivanti da culture agricole, con l'obbiettivo di accelerare il passaggio a fonti alternative.