Loading...
Aggiornato al: 20 Novembre 2017 17:30
Libreria
La distribuzione di bevande in Italia nel racconto di Partesa

Il fascino narrativo dei gazzosai, i padri nobili della distribuzione di bevande in Italia, dopo aver ispirato “Siamo tutti gazzosai” (la prima pubblicazione che nel 2014 ha raccontato la storia di questo settore) torna in libreria con “In viaggio con i gazzosai”.

Un diario di viaggio con protagonista un camioncino (quello delle consegne) che, con un taglio narrativo coinvolgente e attraverso l’intreccio di testimonianze, approfondisce e racconta evoluzione tecnologica e passione per il proprio lavoro, rapporti di fiducia e professionalità, orizzonti e sfide economiche di questo comparto.

Il libro, ideato da Partesa – azienda che dal 1989 è uno dei principali player del settore della distribuzione di bevande – ed edito da Cinquesensi Editore, ha l’obiettivo di analizzare in profondità un’industria ancora poco conosciuta e tuttavia anello fondamentale di una filiera che, attraverso i punti di consumo, mette in contatto i produttori e i consumatori e rende possibile la convivialità: elemento imprescindibile dello stile di vita italiano.

Alla conduzione del camioncino, Riccardo Giuliani (Amministratore Delegato di Partesa) e Carlo Cambi (giornalista) co-autori del libro e appassionati storyteller, coinvolti in un lavoro importante per tracciare il profilo del settore attraverso l’impegno della quotidianità, esaltandone i contenuti di professionalità e innovazione, efficienze e prospettive di sviluppo.

Ne emerge un mondo vivo fatto di storie personali e collettive, di esperienze e di passioni. Perché distribuire bevande non significa solo organizzazione logistica nella consegna di un ordine, ma creazione di valore e soddisfazione di bisogni che si trasformano in sogni, a seconda dell’occasione di consumo.

Ecco quindi che cultura di prodotto, formazione, innovazione insieme a sinergie di business e di persone emergono come parole chiave di questo libro. Perché il distributore di oggi e di domani, parafrasando la metafora del viaggio, non può prescindere dall’essere una guida esperta capace di portare valore e produrre ricchezza per il Paese.

Un libro per tutti (esperti e non) che offre differenti livelli di lettura e che permette a ciascuno di scegliere se concentrarsi sugli aspetti tecnico-economici o se lasciarsi appassionare dal racconto emozionale.

25 Maggio 2017
Articoli Correlati