Loading...
Aggiornato al: 22 Novembre 2017 17:30
Libreria
Dalla crisi alla competitività grazie all’investimento su valori e persone

ISVI – Istituto per i Valori d’Impresa e INAZ presentano il caso di Ali Reza Arabnia, che ha risollevato l’azienda di Cinisello Balsamo puntando su innovazione, cultura aziendale e una concezione responsabile dell’imprenditoria. Video-dialogo con l’economista Marco Vitale.


I casi da manuale studiati nelle business school hanno di solito in comune gli stessi elementi: i profitti raggiunti dalle aziende analizzate, il successo imprenditoriale di chi le ha fondate, il valore generato per gli azionisti. Ci sono però anche storie aziendali diverse, in cui al successo si arriva attraverso i valori, la responsabilità e l’attenzione verso le persone.

Ed è a una di queste storie che ISVI – Istituto per i Valori d’Impresa e Inaz, con la sua collana editoriale Piccola Biblioteca d’Impresa, dedicano il loro ultimo progetto: un filmato e un libro intitolati Ali Reza Arabnia – Storia e valori di un imprenditore.

Dedicati al caso di Geico Taikisha, società del Gruppo Gecofin specializzata negli impianti di verniciatura per il settore automotive, e al suo amministratore delegato Ali Reza Arabnia che ha compiuto un piccolo miracolo: portare Geico dalle difficoltà economiche a una ritrovata competitività sui mercati internazionali, grazie a scelte controcorrente fondate sui valori, sull’attenzione alle persone e sulla responsabilità sociale.


11 Luglio 2017
Articoli Correlati