Loading...
Aggiornato al: 22 Gennaio 2019 17:30
Normative
Diritti camerali: confermati nel 2007
Temporaneamente confermati, per le imprese neoiscritte al Registro delle imprese, i diritti camerali. Il Ministero dello sviluppo economico, con circolare n. 3605/C, del 10 gennaio, ha riproposto gli importi già previsti dal decreto ministeriale 28 marzo 2006, in attesa di determinare le nuove misure del diritto, comunque da contenere anche per il 2007 entro il tetto massimo previsto dal regime transitorio, prorogato all'anno in corso con il "decreto milleproroghe", DL n. 300/06. Qualora l'emanando decreto stabilisca importi diversi da quelli versati, le Camere di commercio provvederanno ai necessari conguagli. In "Monitor", "area giuridica", "normativa statale generale", la circolare del MSE.
22 Gennaio 2007
Articoli Correlati